Kyoukai no Kanata

Titolo: Kyoukai no kanata

La serie tratta le vicende di un gruppo di sensitivi combattenti che affrontano degli spiriti che rappresentano genericamente la negatività e che se non venissero controllati condizionerebbero il futuro dell’umanità… insomma la solita roba. Ricorda molto Shakugan no Shana (oddio, adesso mi sovviene che la terza serie non sono riuscito a vederla, quasi quasi…). La storia ruota attorno ai due protagonisti: lui una mezzombra che ospita il demone definitivo (al di là dell’orizzonte o qualcosa del genere), mentre lei è la cacciatrice dal sangue maledetto che è in grado di distruggerlo. Ovviamente alla fine si salvano capra e cavoli.

Altre info: 12 episodi dal 03.10.2013 al 19.12.2013

Versione italiana? Non credo.

Animazione e Disegno: 7 Molto standard “serie scolastiche” il CD, ottima l’animazione degli scontri.

Storia e innovazione: 6 Il solito, non mi ha colpito granchè, ma il finale è carino anche se non molto comprensibile. Ci stava anche una fine negativa, ma non è questo il tipo di serie che si permette un tale lusso.

HR: A parole… con risvolti comici da sit-com.

Sigla / Suoni: Discreto, belline le sigle un po’ da idol.

Carisma: Interrotta dopo 2-3 episodi decido di finirla. I primi episodi in realtà sono la fiera dello stereotipo e la voglia di finirla arriva solo dopo metà serie.

Totale: 64/100 Appena sufficiente. Fosse stata tecnicamente un po’ sotto non l’avrei finita.

Questa voce è stata pubblicata in Recensione, Serie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...